Pilates reformer: cos'è, benefici ed esercizi

Pilates reformer: cos'è, benefici ed esercizi

Il Pilates Reformer è un allenamento che sta diventando sempre più popolare nell’ambito del fitness. Se si è alla ricerca di un allenamento per rafforzare il core, per migliorare la flessibilità e aumentare la forza muscolare, il Pilates Reformer potrebbe essere la soluzione perfetta.

Scopri dove nasce, come funziona e quali sono i benefici maggiori di questo macchinario unico.

Le origini del Pilates Reformer

Inizialmente conosciuto come Universal Reformer, il Pilates Reformer è l’apparato più famoso e utilizzato nel metodo pilates. È stato inventato da Joseph Pilates durante la Prima Guerra Mondiale. La funzione originaria del Reformer era quella di consentire anche ai soldati costretti a letto di poter seguire un percorso di riabilitazione senza dover stare in piedi. Infatti, l’idea alla base del Pilates Reformer è quella di formare un corpo nuovo, di riformarlo universalmente. Quando Pilates aprì il suo studio negli anni ’20, perfezionò il design del Reformer e lo incorporò nel suo metodo di allenamento. Infatti, comprese che molti esercizi potevano essere molto più efficaci se eseguiti attraverso questo apparato. 

Cos'è il Pilates Reformer

Il Pilates Reformer è un metodo di allenamento che combina i principi del Pilates Matwork, i suoi movimenti e principi con il macchinario Reformer. Rispetto al classico Pilates è un allenamento più dinamico e intenso. Inoltre, il repertorio di esercizi disponibili per la pratica è molto ampio.

Com’è fatto il Reformer?

Il Reformer è un macchinario molto simile ad un lettino. È costituito da una piattaforma mobile collegata a delle molle, ad una serie di barre di supporto e a un sistema di cinghie o corde con maniglie per regolare la resistenza.

Il carrello scorrevole (carriage) è dotato di una serie di cuscinetti che consentono di muoversi fluidamente, avanti e indietro, lungo la struttura. Nella parte anteriore, è collegato a delle molle che forniscono la resistenza necessaria durante l’esecuzione degli esercizi.

Sul retro sono presenti delle cinghie dotate di maniglie in cui inserire mani e piedi, utilizzate per variare la difficoltà dell’allenamento.

Infine, le barre di supporto consentono di afferrarsi durante gli esercizi e mantenere la posizione corretta. È possibile regolare e adattare il Reformer in base alle caratteristiche fisiche del soggetto.

I benefici del Pilates Reformer

Il Reformer è un macchinario estremamente versatile in quanto consente di raggiungere obiettivi differenti e quindi di ottenere molteplici benefici, sia a livello fisico che mentale. 

È un allenamento che consente di lavorare su tutto il corpo.

Benefici a livello fisico 

  • Rafforzamento del core
  • Rinforzamento e allungamento dei muscoli
  • Miglioramento della postura
  • Aumento della flessibilità
  • Sviluppo della mobilità
  • Recupero post infortunio
  • Stimolare il metabolismo
  • Ottimizzazione dell’equilibrio

In generale, il Reformer consente un miglioramento della funzionalità generale del corpo.

Benefici a livello mentale

  • Senso di benessere generale
  • Aumento della concentrazione
  • Diminuzione dello stress e dell’ansia
  • Miglioramento dell’umore

A chi è adatto il Pilates Reformer

L’allenamento che prevede l’uso del Reformer è adatto e indicato per persone di qualsiasi età ed è adatto a tutti. Infatti, è possibile adattare gli esercizi, l’intensità e la durata di una sessione in base alle esigenze e agli obiettivi del singolo.

È indicato ad esempio in caso di riabilitazione, per gli anziani che vogliono mantenersi attivi e per tutti coloro che voglio ritrovare la forma fisica.

Esercizi con Pilates Reformer

Il pilates reformer permette di eseguire un'ampia varietà di esercizi. Infatti, la sua particolarità principale è la versatile: comprende in un unico strumento le possibilità di differenti attrezzi. Per questo consente di eseguire una vasta gamma di esercizi con varianti personalizzate. 

Di seguito alcuni degli esercizi più tipici da eseguire sul Reformer.

The Hundreds

Pilates Reformer Allenamento the Hundreds

La posizione di partenza per questo esercizio è sdraiati supini sul Reformer con le ginocchia piegate a 90° gradi. Con le mani si impugnano le cinghie e si stendono le braccia lungo il corpo, leggermente sollevate. La testa, il collo e spalle sono sollevati, così da stimolare il core. A questo punto, si alzano e si abbassano in un movimento continuo le braccia e si conta fino a 100.

Teaser

Pilates Reformer Allenamento Teaser

Per eseguire il Teaser si parte sdraiati supini, con braccia, collo, busto e gambe estesi. Si afferrano le maniglie con le mani. Inspirando si sollevano il busto e le gambe, creando una sorta di V con il corpo. Le gambe possono essere flesse o tese, in base al livello di esperienza. Contemporaneamente, le braccia vengono estese in baso fino all’altezza dei fianchi e poi estese in alto fino all’altezza degli occhi. 

Mermaid

Pilates Reformer Allenamento Mermaid

Prepararsi seduti sul carrello su un fianco, con una gamba piegata sotto e l’altra stesa. Con una mano si afferra la barra e si afferra con l’altra la cinghia. Inspirando, si porta il braccio sopra la testa e allungando il fianco. Espirando si torna alla posizione di partenza.

Dove praticare Pilates Reformer

Il Pilates con il Reformer è praticabile in tutte le strutture specializzate che dispongono del macchinario. Sebbene sia possibile acquistare il Reformer per praticarlo in casa è sempre consigliato seguire delle lezioni con un istruttore certificato che possa fornire una guida adeguata e assicurarsi che si eseguano gli esercizi correttamente.

Inoltre, puoi praticare Pilates Reformer anche nei nostri YP Studio.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12 GIUGNO 2024

Articoli correlati

...

Benessere

Come la supercompensazione ci aiuta a migliorare le prestazioni
...

Allenamento

Pilates: guida allo stile e inizia a praticare
...

Personal Training

Qual è il costo di un Personal Trainer?

Abbiamo a cuore la tua privacy. Usiamo i cookie per fornirti la miglior esperienza d'uso e navigazione sul nostro sito web, garantire le funzionalità tecniche e misurare la performance.
Cliccando qui puoi trovare la nostra cookie policy