Allenamento HIIT: cos'è e come iniziare

Allenamento HIIT: cos'è e come iniziare

L’allenamento hiit, o high intensity Interval training, è una tipologia di workout molto popolare. Forse per un semplice motivo: è possibile svolgere un allenamento cardio, nel quale si bruciano molte calorie, in poco tempo. Sappiamo tutti quanto questo ci faccia comodo. Al giorno d’oggi non facciamo altro che correre da una parte all’altra, quindi allenarsi ed avere degli ottimi risultati in poco tempo, è la soluzione perfetta per molte persone.

Con questa nuova tipologia di allenamento, generalmente di tipo aerobico o ibrido, ovvero un mix esercizi con l’utilizzo dei pesi o esercizi a corpo libero, si possono ottenere degli ottimi traguardi. Ma vediamo come funziona.

Cosa significa HIIT?

Oltre alla sua traduzione letterale e quindi “Allenamento a intervalli ad alta intensità “, questa tipologia di allenamento alterna esercizi ad alta intensità, come gli scatti, jumping jack o corsa, ad esercizi a bassa intensità, come una camminata a passo lento, affondi o riposo completo.

Inoltre, l’allenamento HIIT porta il nostro cuore a lavorare ad un’intensità maggiore, costringendo il nostro cuore a battere con più frequenza e quindi bruciando più calorie. Perciò, l’allenamento hiit non ha un intervallo di tempo molto lungo ma dura all’incirca tra i 10-15 minuti fino a 30 minuti. A differenza dei classici workout aerobici che conosciamo che hanno una durata dai 45 ai 60 minuti (ad un ritmo più moderato).

Ma quali sono i benefici di un allenamento HIIT?

Come accennato in precedenza, è perfetto per chi ha poco tempo da dedicare agli all’attività sportiva a causa di una vita piena di impegni come lavoro, famiglia e/o studio. È l’ideale per chi ha come obiettivo quello di perdere peso o migliorare la propria resistenza cardiovascolare. Questo comporta un altro beneficio: allena, e quindi, fa bene al nostro cuore. Inoltre, non dimentichiamoci che, essendo un allenamento che lavora molto sull’intensità e sugli intervalli, può essere svolto ovunque con qualsiasi esercizio vogliamo. Non è necessario andare in palestra, ma puoi allenarti anche comodamente a casa o al parco.

Perché è un allenamento ottimo per la perdita di peso?

Diversi studi hanno dimostrato che l’allenamento HIIT permette di bruciare molto più grasso corporeo nell’immediato.  Il grasso viene bruciato durante e dopo gli allenamenti (nelle 24 ore successive). Di conseguenza, Il metabolismo basale viene stimolato maggiormente attraverso questo meccanismo.

Questo stravolge un po’ tutte le credenze che avevamo in merito all’allenamento aerobico, che pensavamo dovessimo svolgerlo per tempi più lunghi e a ritmo minori così da bruciare massa grassa e mantenere la nostra massa muscolare.

L'allenamento HIIT è per tutti?

Non dimenticare un aspetto fondamentale: l’allenamento hiit è rivolto a tutte quelle persone che sono già allenate (un minimo), ma soprattutto che non hanno patologie (soprattutto cardiache). Nel caso siano presenti patologie, la strada migliore è di consultare prima il tuo medico e chiedendo conferma che tu possa svolgere un allenamento hiit. Se hai appena iniziato a praticare attività fisica, non significa che non puoi approcciarti all’hiit, ma è bene che ti rivolga ad un personal trainer. Questo ti permetterà di allenarti in sicurezza. Non dimenticare però, che non importa il tuo livello: il riscaldamento di almeno 10 minuti prima dell’allenamento e lo stretching finale, non bisogna mai saltarli.

Quante volte a settimana si può praticare allenamento hiit?

Secondo gli esperti è bene praticare un allenamento ad alta intensità almeno 3 volte a settimana ma non superare le 5 volte a settimana. Allenandosi troppo frequentemente in questo modo, si rischia di andare in sovrallenamento (leggi il nostro articolo). Ma i consigli non finiscono qui, per ottimizzare il dispendio calorico prova ad allenarti al mattino prima di colazione. Questo non è un must, se non te la senti ricorda sempre di ascoltare il tuo corpo!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12 GIUGNO 2024

Articoli correlati

...

Benessere

Come la supercompensazione ci aiuta a migliorare le prestazioni
...

Allenamento

Pilates: guida allo stile e inizia a praticare
...

Personal Training

Qual è il costo di un Personal Trainer?

Abbiamo a cuore la tua privacy. Usiamo i cookie per fornirti la miglior esperienza d'uso e navigazione sul nostro sito web, garantire le funzionalità tecniche e misurare la performance.
Cliccando qui puoi trovare la nostra cookie policy